Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità statistiche. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Non Mostrare Più×


Febbraio e marzo sono i mesi ideali per il rinvaso delle piante da intero. La pianta che necessita di essere rinvasata deve mostrare le radici che fuoriescono dai fori situati sotto il vaso, se così non fosse, potrebbe ancora on aver bisogno di un nuovo vaso. Quando si rinvasano le piante bisogna avere a disposizione un buon terriccio e un vaso leggermente più grande di quello attuale. togliere con delicatezza il vecchio vaso, mettere un po' di terriccio nel nuovo vaso e appoggiare la pianta all'interno, riempire delicatamente tutti gli spazi. La prima annaffiatura deve essere abbondante, inzuppando molto il terriccio, togliere ogni ristagno sotto il vaso e lasciare asciugare notevolmente il terriccio. (anche 2 settimane senz'acqua) Continuare poi con le solite irrigazioni costanti.