Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità statistiche. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Non Mostrare Più×


Nel periodo invernale le piante sono in uno stato di semi-dormienza, considerando che ci sono poche ore di luce la pianta non ha grande vitalità, per questo non cresce e non fiorisce. Non dimentichiamo però di continuare in maniera regolare ad innaffiarle sempre evitando i ristagni. La cosa fondamentale in questo periodo è la posizione dove si trova in casa, va posizionata lontano da fonti di calore ed esposta il più possibile alla luce, la temperatura deve essere il più possibile costante, evitiamo quindi anche le correnti d'aria fredda. La concimazione va effettuata una volta al mese, con un concime ricco di azoto, attenendosi sempre alle istruzioni.